idris-elba-naomie-harris-mandela--long-walk-to-freedom1La XVIII edizione del festival del cinema internazionale Capri-Hollywood, a cura di Pascal Vicedomini, che si svolgerà sulla splendida isola dal 26 dicembre al 2 gennaio, avrà i riflettori puntati sul tema delle migrazioni e su quello dei diritti umani. Lupita Nyong'o“12 anni schiavo” di Steve McQueen, film con cui apre la kermesse internazionale, sarà presentato al festival da Lupita Nyong’o, nominata ai Golden Globe per la sua performance.

Con una coincidenza commovemente sara’ possibile vedere il biopic su Nelson Mandela, “Long walk to freedom”, del regista Justin Chadwick, con ospiti i protagonisti Idris Elba e Naomie Harris, premiati a Capri come attori dell’anno.

Pascal Vicedomini dice: “Film che facevano molta gola ai Festival di Venezia e di Roma li abbiamo avuti noi, vuol dire che siamo considerati una realta’ strategica molto importante, apriamo la stagione”

Inoltre si terrà l’anteprima italiana del film “Nebraska”, nuova pellicola di Alexander Payne, che può vantare 5 candidature al Golden Globe 2014 e di ‘American Hustle’ del regista italo-americano David O. Russell, uno dei grandi favoriti agli Oscar, con un cast eccezionale: Christian Bale, Jennifer Lawrence, Robert de Niro, e i già ‘nominati’ Amy Adams, Bradley Cooper e Jeremy Renner.


A Russell, sarà assegnato il ‘Capri Master of Cinematic Art’, insieme ad un altro riconoscimento, il ‘Capri Visionary Movie Award’ per il magnifico film ‘La grande bellezza’ di Paolo Sorrentino che rappresenta l’Italia agli Oscars 2014.

Il regista inglese Michael Radford (candidato all’Oscar per ‘Il Postino’), chairman 2013 della manifestazione spiega: “Sono scelte ampiamente condivise dai colleghi del Board di artisti che aderiscono all’Istituto Capri nel mondo, presieduto da Lina Wertmuller e dal produttore americano Mark Canton.

Russell (già ‘nominato’ due volte agli Oscar per ‘The Fighter’ e ‘Il lato positivo’), ha dimostrato da tempo di essere un fuoriclasse del racconto. E anche Sorrentino sta crescendo con autorevolezza. Il suo recente film diffonde l’identità italiana riportando la commedia di costume al respiro internazionale e ai livelli visionari toccati da geni come Federico Fellini. Ritengo che un vero rinascimento per l’Italia non può che nascere dalla cultura e dall’arte”grande-bellezza3-e1369243782627Nella kermesse ci sono anche “The butler” di Lee Daniels e “Fruitvale Station” di Ryan Coogler.

Per “I segreti di Osage County”, interpretato da Meryl Streep e Julia Roberts, sara’ a Capri Chris Cooper, che a nome anche degli altri ricevera’ il riconoscimento Ensemble Cast 2013.

E per “Saving Mr Banks” di John Lee Hancock, con Tom Hanks nei panni di Walt Disney e Emma Thompson in quelli di P.L. Travers, autrice di Mary Poppins, a rappresentare il cast ci sara’ Ruth Wilson, che ricevera’ il Capri Art Award.

Tra le altre premiere di quest’anno: “Lone survivor” di Peter Berg, il remake di Carrie, firmato da Kimberly Pierce, “One chance” di David Frankel e “Homefront” di Gary Fleder. Tra gli ospiti Daniel Bruehl, a cui andra’ il premio come attore europeo dell’anno per Rush; Valeria Golino (attrice europea dell’anno per Come il vento); Riccardo Scamarcio (Italian Icon Award); Uberto Pasolini (Still life) e Gianfranco Rosi (Sacro GRA), entrambi Capri Cult Award; Ornella Vanoni (Capri Music Award alla Carriera).

Tra gli eventi di quest’anno anche l’omaggio a Ingrid Bergman con la proiezione di Viaggio in Italia di Roberto Rossellini e la mostra Ingrid Bergman Forever.

Sempre per la rassegna dedicata alla ‘causa africana’, Gemma Vecchio, motore della Onlus Casa Africa, ricevera’ il Capri Peace Award 2013, e si esibiranno artisti come Badara Seck, il gruppo Tamburi di Goree con il percussionista Ismaila Mbaye. Ivan Cotroneo ha ricevuto il Capri People Award per lo spot benefico ‘I have dreams’.

Capri, Hollywood 2013 è promosso dall’Istituto Capri nel mondo con il sostegno della Regione Campania e dell’Unione Europea, del Ministero dei Beni Culturali (D. G. Cinema) ed il patrocinio dell’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza. In collaborazione con Hogan ed il contributo della Camera di Commercio di Napoli, di Sippic, Snav, Italian Independent Productions, Iris (Canale cinema di Mediaset).

caprihollywood.com